Sport e salute orale: quale correlazione?

Sport e salute orale sono correlati
CONDIVIDI
, / 163
Sport e salute orale: quale correlazione?

Gli effetti benefici dello sport sulla salute sono numerosi e coinvolgono il fisico, l’organismo ma anche l’umore.

Sapevi che esiste una relazione che lega l’attività sportiva alla salute orale? L’uno è in grado di influenzare l’altro in molti modi! Il cavo orale, infatti, potrebbe essere vittima dello sport. Allo stesso tempo gli effetti dello sport potrebbero essere messi a rischio a causa dei denti.

Questione di igiene orale

Una scorretta igiene orale è in grado di contrastare gli effetti benefici dello sport. Chi non presta particolare attenzione alla propria bocca aumenta il rischio di infiammazioni. Uno studio ha dimostrato che la parodontite, l’infiammazione dei tessuti del cavo orale, è in grado di condizionare tutto l’organismo, contrastando gli effetti positivi dello sport sulla salute. Uno dei fattori che influenza particolarmente la salute orale è la saliva. Durante l’attività sportiva è consigliato bere, non soltanto per riequilibrare lo stato di idratazione, ma per incrementare la produzione di saliva che solitamente viene meno. Il ph della saliva durante lo sport si modifica, tendendo ad essere più alcalina, favorisce il deposito di tartaro. L’idratazione può favorire una produzione di saliva, aiutando la sua azione protettiva ed evitando la xerostomia, più comunemente conosciuta come secchezza delle fauci.

Attenzione a cosa si mangia!

Un ruolo importate è giocato dall’alimentazione. Coloro che praticano attività sportive tendono ad assumere una grande quantità di pasta, frutta secca, barrette proteiche ed energy drink. Non tutti sanno che questi alimenti contengono grandi quantità di zuccheri. Gli zuccheri possono provocare picchi di acidità ed espongono il cavo orale azioni batteriche, causa di carie, infezione e alitosi. È consigliabile, perciò, fare molta attenzione alla propria alimentazione, ricordandosi inoltre di spazzolare i denti dopo ogni pasto.

Alcuni sport sono più pericolosi di altri?

Il cloro delle piscine, utilizzato per contrastare i patogeni che si diffondono in acqua, risulta essere un rischio per la salute del cavo orale. Nelle piscine in cui la presenza di cloro è molto elevata, la salute dello smalto dei denti è messa a repentaglio. L’erosione dello smalto provoca una colorazione più scura e ipersensibilità dentale. È essenziale proteggere i propri denti con controlli periodici

Non meno importante è il serramento dei denti che si mette in atto quando si effettuano degli sforzi. Coloro che praticano attività sportive sono spesso propensi a scaricare la tensione sui denti, serrando con forza la mascella.
Ciò influisce sulla postura dentale, portando a un sovraccarico della muscolatura, incrementando i disturbi anche quando non si praticano sforzi. La soluzione più efficace è quella di rivolgersi al proprio dentista, che sarà in grado di consigliare in maniera efficace come agire. In molti casi si fa ricorso a un bite personalizzato da utilizzare per salvaguardare la salute dentale ed evitare che i denti finiscano per sfregare e usurarsi. Negli sport da contatto è consigliabile l’uso di un paradenti per ridurre al minimo il rischio di qualsiasi pressione e urto.

Allora perché praticare sport?

Nonostante quelli che possono essere definiti effetti collaterali, praticare attività fisica porta molti vantaggi. Essa incide in maniera positiva sul metabolismo e aiuta a regolare i livelli di insulina nel sangue, favorisce il funzionamento respiratorio e cardiovascolare e stimola il sistema immunitario. I risultati fisici visibili sono riscontrabili nella diminuzione del peso, in una condizione muscolare rinnovata e in uno stato di miglioramento della salute di ossa e articolazioni.

A tutto c’è una soluzione e i problemi che subentrano possono essere risolti se vengono prese alcune accortezze. Coloro che seguono una corretta igiene orale traggono maggiori benefici dallo sport, perché sono meno soggetti a infezioni.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà visibile.